Centro Naima - Disturbi dell’Apprendimento (in precedenza Disturbi delle Capacità Scolastiche) - Centro di Psicoterapia Infantile Campano Naima

Vai ai contenuti

Menu principale:

Centro Naima - Disturbi dell’Apprendimento (in precedenza Disturbi delle Capacità Scolastiche)

Trattamenti > Classificazione dei Disturbi > Disturbi dell’Apprendimento


I Disturbi dell’Apprendimento vengono diagnosticati quando i risultati ottenuti dal soggetto in test standardizzati, somministrati individualmente, su lettura, calcolo, o espressione scritta risultano significativamente al di sotto di quanto previsto in base all’età, all’istruzione, e al livello di intelligenza.

I problemi di apprendimento interferiscono in modo significativo con i risultati scolastici o con le attività della vita quotidiana che richiedono capacità di lettura, di calcolo, o di scrittura.

Se è presente un
deficit sensoriale, le difficoltà di apprendimento devono andare al di là di quelle di solito associate al deficit.

I
Disturbi dell’Apprendimento possono persistere nell’età adulta.

Demoralizzazione, scarsa autostima e deficit nelle capacità sociali possono essere associati ai Disturbi dell’Apprendimento.

La percentuale di bambini o adolescenti con
Disturbi dell’Apprendimento che abbandonano la scuola è stimata intorno al 40% (o circa 1,5 volte in più rispetto alla media).

Gli adulti con
Disturbi dell’Apprendimento possono avere notevoli difficoltà nel lavoro o nell’adattamento sociale.


brano tratto dal DSM IV TR, American Psychiatric Association, Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, Text Revision con Casi Clinici, Masson 2007

 
Torna ai contenuti | Torna al menu